Scaffalatura push-back

Le scaffalature push-back stoccano fino a 5 pallets in profondità, differenziando così la tipologia di merce per ciascuna corsia, sfruttando il sistema LIFO (Last In First Out – ultimo ad entrare, primo ad uscire).

L’entrata e l’uscita dei pallets avviene dallo stesso fronte dell’impianto, sfruttando lo scorrimento in profondità dei pallets posti su dei telai telescopici che scorrono l’uno sull’altro.
Il carrello elevatore lavora sul fronte della scaffalatura metallica, lungo il corridoio di manovra.

Caratteristiche chiave delle scaffalature push – back:

• Possibilità di renderla antisismica
• Sfruttamento ottimale dello spazio disponibile
• Ogni tunnel di carico può contenere prodotti diversi
• Velocità di movimentazione
• Sistema LIFO (Last In First Out)

Catalogo – Scaffalature e soppalchi per la logistica

Brochure – Ispezione e manutenzione della scaffalatura

    Richiedi preventivo