Pavimento Sopraelevato

Il pavimento tecnico sopraelevato è composto da elementi modulari, pannelli mm. 600x600, che poggiano su un’apposita struttura di sostegno in acciaio, regolabile in altezza.

L’intercapedine, che crea un vano tecnico tra il pannello ed il solaio, sul quale poggia la struttura, viene utilizzata per alloggiare gli impianti idraulici, elettrici etc. ed è ispezionabile al 100%.

Le finiture dei pannelli possono essere realizzate in: gres porcellanato, marmo, granito, bambù, linoleum, laminato e legno.

Al pavimento sopraelevato è integrabile anche il pavimento radiante, che unisce risparmio energetico ed un elevato livello di comfort, sia per il riscaldamento che per il rinfrescamento.