Magazzini Automatici

Impianto meccanizzato automatico


Per lo stoccaggio e la divisione a cliente con gestione degli imballi, comprendente accessori quali pesatura automatica, nastratura, reggettatura, ecc. Uno dei sistemi per poter utilizzare magazzini automatici, è la combinazione di scaffalature servite da trasloelevatori.
Si tratta di magazzini a stoccaggio intensivo, normalmente serviti da impianti automatici.
Tali magazzini si prefigurano come opere di ingegneria civile e vengono calcolati considerando il peso della merce stoccata, le azioni ventose, il carico neve, le azioni dinamiche delle macchine e le eventuali sollecitazioni sismiche. Viste le altezze ragguardevoli, che possono raggiungere i 30 metri, solitamente vengiono progettate e realizzate in abbinamento a trasloelevatori che permnettono un prelievo automatico e veloce della merce senza operatore.
Questi impianti permettono di massimizzare il volume di merce stoccata ed hanno costi minori rispetto alla realizzazione di un magazzino tradizionale, coi tempi di esecuzione molto contenuti.